News

Cos’è l’alluce valgo?

Cos’è l’alluce valgo?

L’alluce valgo è la deformazione ossea dell’alluce del piede (il primo dito) che risulta deviato lateralmente con una sporgenza del primo osso metatarsale. 

L’alluce valgo, detto anche “cipolla”, è una vera e propria deformità dell’articolazione alla base dell’alluce. Chiunque può soffrire di questa patologia, ma è più comune nelle donne.

Il sintomo più evidente dell’alluce valgo è il cambiamento dell’anatomia del piede, oltre che il dolore nella zona interessata. Cambiamento che prevede una deviazione laterale dell’alluce che va a formare appunto una “cipolla”.

Sintomi
Deformazione del dito; dolore (soprattutto se si indossano scarpe che non si adattano al piede, ad esempio calzature con la punta stretta o con il tacco alto); limitazione funzionale; arrossamento e gonfiore; ispessimento della pelle; difficoltà a camminare.
Non solo, l’alluce valgo, può portare anche a lesioni ossee, ulcere, calli, fino all’alterazione funzionale della dinamica del piede.

Cause
- Congenite: chi nasce con alterazioni al piede, ha più probabilità di sviluppare nel tempo l’alluce valgo;
- Acquisite: se si indossano modelli di scarpe inadeguati che costringono il piede a posizioni non naturali; patologie come l’artrite o la gotta;
- Secondarie: avere articolazioni flessibili o un basso tono muscolare;
- L’uso di scarpe inadatte: troppo strette, con forma inadeguata, tacchi troppo alti che possono forzare il dito in una posizione curva. I tacchi alti inoltre spingono la maggior parte del peso corporeo in avanti sulla punta del piede, sforzando le articolazioni delle dita.

Prevenzione
Il modo migliore per ridurre la probabilità di sviluppare l'alluce valgo è quello d’indossare scarpe comode e funzionali: della dimensione corretta e che lascino abbastanza spazio per consentire alle dita dei piedi di muoversi liberamente.

E’ importante rivolgersi al medico e non trascurare questa patologia. Tra i rimedi naturali, abbiamo anche l'utilizzo dei plantari: I plantari Corazza vengono inseriti nelle scarpe per aiutare il riallineamento delle ossa del piede. Possono contribuire a ridurre la pressione sulla cipolla, riducendo così il dolore.

 

Realizzazione e gestione tecnica del sito a cura di
iprov.com Iprov.com
Grafica, design e comunicazione
cosmobile.net Cosmobile.net
Sviluppo e gestione dati