News

La cura dei piedi in estate

La cura dei piedi in estate

Bella stagione significa piedi finalmente scoperti.
La regola d’oro è quella di avere piedi sempre curati, attenzione che bisognerebbe avere anche durante tutto l’anno e non solo d’estate, dall’idratazione allo smalto, dai calli ai sandali. 

 

 

Non solo d’estate
Curare i propri piedi durante tutto l’anno, anche in inverno quando sono chiusi tra calzini e scarpe, è un’ottima abitudine che permette di prevenire molti fastidi, problemi e patologie. Dall’Onicomicosi alle unghie incarnite (Onicocriptosi). Primo step fondamentale è quindi la cura generale dei piedi, eliminare i calli, i duroni e la pelle secca.

 

Per le unghie: il primo consiglio è NO alla ricostruzione o allo smalto semi-permanente, prodotti troppo pesanti per le nostre unghie che non gli permettono di respirare e possono quindi causare traumi e micosi.

 

Idratazione: usa sempre una crema ad hoc emolliente, specifica per il tuo tipo di pelle, eliminerai fattori antiestetici come i talloni screpolati o ruvidi, e renderai la tua pelle liscia e levigata. Idratare i piedi riduce anche il rischio di ragadi, calli o taglietti. Usa creme deodoranti  se hai problemi di sudorazione.

 

Crema solare: Anche i nostri piedi necessitano di essere protetti dai raggi del sole, prima di esporsi è quindi importante applicare la crema solare, così da evitare eritemi.

 

NO al fai-da-te: Se le nostre unghie cambiano colore (diventano ad esempio gialle) o ci fanno male, è importante accertarsi della situazione e rivolgersi subito a uno specialista.

 

No alle scarpe o sandali troppo bassi: Le calzature con la suola piatta possono causare problemi osteo-muscolari, a livello plantare e di schiena. No anche alle scarpe che fanno sudare eccessivamente i piedi, scegliere calzature realizzate con materiali che fanno respirare i piedi.

 

Verruche: Dopo essere stati in spiaggia o in piscina, è fondamentale lavare bene i piedi scegliendo un sapone disinfettante, così da limitare il rischio di verruche.

 

Sì alle passeggiate in spiaggia: le passeggiate in spiaggia sono benefiche ma, attenzione a non camminare sul bagnasciuga ma sulla sabbia asciutta o in acqua. Va evitato il bagnasciuga perché la pendenza e la compattezza della sabbia possono stressare i nostri piedi e l’intera postura.

 

Pedicure: fondamentale per avere piedi perfetti da poter esibire. Vanno rimossi i duroni, i calli, la pelle secca. I piedi vanno sempre levigati con pediluvi così da ammorbidire la pelle.  

 

Realizzazione e gestione tecnica del sito a cura di
iprov.com Iprov.com
Grafica, design e comunicazione
cosmobile.net Cosmobile.net
Sviluppo e gestione dati